I migranti finiscono in rete: al via un sito internet dedicato


 


Facilitare la fruizione delle notizie, supportare e orientare sui servizi del territorio, semplificare l'accesso alla documentazione, favorire l'integrazione: sono questi gli obiettivi che il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha messo a portata di click. E' online infatti il Portale Integrazione Migranti, il nuovo sito internet (www.integrazionemigranti.gov.it) destinato ai cittadini stranieri ma anche agli operatori del settore.

Uno strumento che vuole essere una "mappa", una "guida" istituzionale, interattiva e aggiornata. Il sito presenta, infatti, una struttura organizzata su cinque temi: l'educazione e apprendimento, il lavoro, l'alloggio e il governo del territorio, l'accesso ai servizi essenziali, minori e seconde generazioni.

  

 

 

 

 

BACK | HOME VOLONTARIATO | HOME OIKOS | HOME INFORMAGIOVANI

 
   
 

   Copyright 2000 Associazione Oikos