VOLONTARIATO A MEDIO

E LUNGO TERMINE 
IN BOLIVIA

L'associazione OIKOS, in collaborazionecon l'associazione EDUCACIÓN Y FUTURO (EDYF), ha attivato anche quest'anno un progetto di volontariato per il sostegno della popolazione boliviana.

L'associazione di accoglienza è stata fondata nel 1997 al fine di promuovere l'educazione, difendere i diritti dei bambini e favorire lo sviluppo delle zone più disagiate della città di Tarija e dintorni.

DESCRIZIONE DEI PROGETTI

Cliccando sul codice del progetto puoi accedere ad informazioni aggiuntive sulla località e sulle attività previste:

CODICE

PERIODO

LOCALITA'

TIPOLOGIA

EDYF- 01

date aperte

Tarija

Educazione e sviluppo sociale

EDYF- 02 date aperte Morros Blancos  - Tarija Educazione e sviluppo sociale

 

 


LA PROCEDURA PER INVIARE LA RICHIESTA
DI PARTECIPAZIONE


Per inviare la propria richiesta di partecipazione occorre:

  • Scaricare l'application form  cliccando qui.

  • Effettuare il versamento della quota di partecipazione di 130,00 euro, sul ccp 81765000 intestato ad associazione culturale OIKOS, oppure sul cc bancario 14042.46 intestato ad associazione OIKOS Code IBAN: IT 10 I01030 03215 000001404246 BIC SWIFT: PASCITM1R15 indicando nella causale del versamento  "Contributo volontariato medio lungo termine". La conferma del versamento va inviata via email all'indirizzo volontariato@oikos.org oppure via fax al numero 065073533.

  • Inviare l'application debitamente compilata in inglese o in francese all'email volontariato@oikos.org preferibilmente tre mesi prima della data di inizio della attività. Occorre tener conto a tal proposito che una richiesta inviata con tempestività consente una adeguata preparazione e organizzazione. 

L'inizio delle attività è subordinato alla disponibilità di ciascun volontario.
OIKOS cerca di favorire la partecipazione di tutti senza precludere la possibilità di fare volontariato ad alcuno.

Gli interventi di volontariato a medio e lungo termine sono progetti individuali e personalizzati e vengono definiti, sulla base delle linee guida esposte in questa pagina, a seguito di un incontro di orientamento presso la sede dell'OIKOS a Roma, che tiene conto delle motivazioni e delle competenze di ciascun volontario.   

Per ulteriori informazioni scrivere a volontariato@oikos.org


INFORMAZIONI GENERALI SUI PROGETTI
 

Località: Tarija è un comune della Bolivia, situato nella provincia di Cercado, sulla riva sinistra del fiume Nuevo Guadalquivir.

Attività e durata: I volontari partecipano a diversi tipi di attività che variano in base al settore di intervento per una durata minima di tre mesi e per circa 35 ore settimanali. I dettagli sulle attività e sulla durata, sono specificati nelle descrizioni dei singoli progetti. I volontari lavorano presso il Centro la Libélula o Amanecer a seconda delle necessità dell'organizzazione. I centri sono chiusi dal 15 Dicembre al 15 Gennaio.

Requisiti: E' richiesta una conoscenza base dello spagnolo. Altri requisiti vengono specificati nelle descrizioni dei singoli progetti.

Quota di partecipazione:Al momento della presentazione della domanda di partecipazione, i volontari versano una quota di partecipazione di 130.00 euro che copre le spese di organizzazione del progetto, l'assicurazione sanitaria per tutta la durata delle attività ed include la quota annuale di iscrizione all'Oikos.

Contributo: Il contributo per le spese di gestione del progetto, comprensivo di vitto e alloggio e di una piccolo contributo per lo sviluppo della comunità ospitante, è di 1200,00 bs ( circa 160,00 euro) mensili e va versato in valuta locale sul posto.

IMPORTANTE: I costi e l'organizzazione del viaggio di andata e ritorno restano a carico del volontario.

Le richieste di partecipazione devono essere inviate con un margine di tempo utile per garantire una adeguata preparazione dei progetti.


 


DESCRIZIONE DEI PROGETTI

EDYF- 01

Centro la Libélula

Educazione - Sviluppo sociale

LOCALITA': Tarija è un comune della Bolivia, situato nella provincia di Cercado, sulla riva sinistra del fiume Nuevo Guadalquivir.

PROGETTO: Il progetto Centro la Libélula funziona dal 2003 nel quatiere Narciso Campero e aiuta i bambini e gli adolescenti sfruttati, maltrattati ed esclusi nel loro rinserimeto positivo nella comunità. Per affrontare le varie problematiche il centro ha sviluppato diversi programmi socio-educativi suddivisi in 9 settori principali: l'Uffico d'accoglienze e orientamento, La casa delle bambine, Il centro sociale, Il centro di supporto scolastico, L'addozione a distanza, le Attività extracurricolari, i Corsi di formazione professionali, l'Asilo Nido e la scuola materna e la distribuzione dei medicinali.

ATTIVITA': I volontari lavorano dal lunedì al venerdì con i bambini dai 5 ai 14 anni e partecipano alle lezioni,ai laboratori e alle attività post-scolastiche presso il centro, collaborando con i docenti e gli educatori, supportando i minori nello svolgimento dei compiti e svolgendo un ruolo attivo di assistenza all'educazione di bambini e ragazzi. è possibile proporre corsi nuovi se il volontario è disposto a seguirli e prendere parte nelle altre attività del centro.

ALLOGGIO: I volontari alloggiano presso il centro La Libelula, dove viene messa a loro disposizione una camera ammobiliata. I volontari hanno accesso, inoltre, a un'area condivisa con cucina, bagno e un ufficio. I pasto è servito dal lunedì al venerdì.

REQUISITI: E' richiesta una buona conoscenza dello spagnolo. E' preferibile aver maturato esperienze con bambini e adolescenti ed avere una buona predisposizione al lavoro di squadra.

DURATA: E' richiesta disponibilità per un periodo minimo di 3 mesi e massima di 1 anno.


EDYF- 02

Centro Amanecer

Educazione - Sviluppo sociale

LOCALITA': Tarija è un comune della Bolivia, situato nella provincia di Cercado, sulla riva sinistra del fiume Nuevo Guadalquivir.

PROGETTO: Il progetto Centro Amanecer, creato nel 2005 nel quartiere Morros Blancos, offre diversi servizi sociali ai bambini, adolescenti e donne in difficolta del posto. Attualmente nel centro funzionano 7 servizi: La classe d'Informatica, il Centro di assistenza sociale, psicologica e giuridica, il Panificio sociale, L'Asilo Nido, Servizio di Micro credito, Supporto scolastico e gli Orti comuni.

ATTIVITA': I volontari lavorano dal lunedì al venerdì con i bambini dai 5 ai 14 anni e partecipano alle lezioni,ai laboratori e alle attività post-scolastiche presso il centro, collaborando con i docenti e gli educatori, supportando i minori nello svolgimento dei compiti e svolgendo un ruolo attivo di assistenza all'educazione di bambini e ragazzi. è possibile proporre corsi nuovi se il volontario è disposto a seguirli e prendere parte nelle altre attività del centro.

ALLOGGIO: I volontari alloggiano presso il centro La Libelula, dove viene messa a loro disposizione una camera ammobiliata. I volontari hanno accesso, inoltre, a un'area condivisa con cucina, bagno e un ufficio. I pasto è servito dal lunedì al venerdì. Per recarsi presso il centro Amanecer i volontari deveno prendere l'autobus che costa 2 bs ( circa 30 centesimi in euro) a corsa.

REQUISITI: E' necessaria una buona conoscenza dello spagnolo. E' preferibile aver maturato esperienze con bambini e adolescenti e nell'insegnamento.

DURATA: E' richiesta disponibilità per un periodo minimo di 3 mesi fino alla durata di 1 anno.
 


 

 


 
 

   Copyright © 2000 Associazione Oikos