VOLONTARIATO A MEDIO

E LUNGO TERMINE 
IN
GUATEMALA

DA CONFERMARE PER IL 2017

OIKOS, in collaborazione con l'Asociaci˛n de Týteres Ch¨mbala Cach¨mbala, propone progetti a medio e lungo termine per il in Guatemala.

L'Asociaci˛n, fondata nel 2006, Ŕ impegnata nello sviluppo di tecniche di formazione ed educazione alternative, come il teatro, per trasmettere valori quali la tutela dell'ambiente e dei diritti umani.


 

 


LA PROCEDURA PER INVIARE LA RICHIESTA
DI PARTECIPAZIONE


Per inviare la propria richiesta di partecipazione occorre:

  • Scaricare l'application form  cliccando qui.

  • Effettuare il versamento della quota di partecipazione di 130,00 euro, sul ccp 81765000 intestato ad associazione culturale OIKOS, oppure sul cc bancario 14042.46 intestato ad associazione OIKOS Code IBAN: IT 10 I01030 03215 000001404246 BIC SWIFT: PASCITM1R15 indicando nella causale del versamento  "Contributo volontariato medio lungo termine". La conferma del versamento va inviata via email all'indirizzo volontariato@oikos.org oppure via fax al numero 065073533.

  • Inviare l'application debitamente compilata in inglese all'email volontariato@oikos.org preferibilmente tre mesi prima della data di inizio della attivitÓ. Occorre tener conto a tal proposito che una richiesta inviata con tempestivitÓ consente una adeguata preparazione e organizzazione. 

L'inizio delle attivitÓ Ŕ subordinato alla disponibilitÓ di ciascun volontario.
OIKOS cerca di favorire la partecipazione di tutti senza precludere la possibilitÓ di fare volontariato ad alcuno.

Gli interventi di volontariato a medio e lungo termine sono progetti individuali e personalizzati e vengono definiti, sulla base delle linee guida esposte in questa pagina, a seguito di un incontro di orientamento presso la sede dell'OIKOS a Roma, che tiene conto delle motivazioni e delle competenze di ciascun volontario.   

Per ulteriori informazioni scrivere a volontariato@oikos.org


 


DESCRIZIONE DEL PROGETTO

PROGETTO: L'obiettivo principale dell'Associaci˛n Ŕ utilizzare tecniche di formazione alternative per trasmettere valori e sviluppare la creativitÓ degli alunni. Tramite il progetto "Týteres y libros en el aula", giovani e giovanissimi vengono educati alla tutela dell'ambiente e dei diritti umani. Lo strumento utilizzato Ŕ una forma di comunicazione tradizionale ma, allo stesso tempo, originale ed estremamente dinamica: l'utilizzo dei burattini. Attraverso la realizzazione di opere teatrali messe in scena dagli alunni stessi, vengono portati avanti specifici percorsi formativi. In questo modo diventa  possibile facilitare la proposta e l'espereinza ludica ed educativa e promuovere la creativitÓ e la lettura in classe di opere dal contenuto formativo. 

LOCALITA': Il dipartimento di SololÓ comprende 19 comuni, tra cui SololÓ che ne Ŕ il capoluogo. Questa zona raggiunge una temperatura massima di 22░C circa, e una minima di 9░C. L'Associaci˛n si propone di portare l'attivitÓ in 20 scuole pubbliche all'interno del dipartimento di SololÓ.

PERIODO: Ai volontari Ŕ richiesta una disponibilitÓ minima di 3 mesi e massima di 1 anno. Le date sono aperte, quindi i volontari possono decidere di partire in qualunque mese dell'anno.

ATTIVITA': I volontari partecipano attivamente all'educazione e formazione alternativa degli alunni di una delle scuole primarie in cui si svolge il progetto, dalla 1░ alla 6░ classe.
Il progetto si suddivide secondo il seguente calendario:

  • Gennaio:  Ŕ il momento dell'attivitÓ di coordinamento con i direttori delle scuole del dipartimento.

  • Febbraio-Settembre: Ŕ il periodo della lettura delle opere in classe e della loro realizzazione.
    Ogni mese comporta  lo sviluppo di un tema giÓ stabilito.

  1. Febbraio-Marzo:  ambiente

  2. Aprile: importanza dell'educazione

  3. Maggio: promozione della lettura (finalizzata alla realizzazione di una minibiblioteca per le scuole)

  4. Giugno-Luglio-Agosto: giustizia, autostima e solidarietÓ

  5. Settembre: riscatto delle tradizioni

  • Ottobre: E' il momento delle attivitÓ di monitoraggio e valutazione. In ogni scuola si svilupperÓ
    un percorso di valutazione con redazione di  una relazione finale

I volontari, oltre a sostenere le attivitÓ sopracitate, collaborano con i membri dell'Associaci˛n per l'allestimento di spettacoli educativi nei villaggi, l'organizzazione di laboratori per gruppi specifici e lo svolgimento delle quotidiane attivitÓ di amministrazione e d'ufficio. 

LINGUA: La lingua ufficiale del progetto Ŕ lo spagnolo.

VITTO E ALLOGGIO: I volontari alloggiano presso una struttura messa a disposizione dall'associazione di accoglienza. Le spese di vitto e alloggio sono incluse nel contributo per la gestione del progetto.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: I volontati versano una quota di partecipazione comprendo la quota annuale di iscrizione a Oikos e tutte le spese organizzative di preparazione del progetto. E' di 120,00 euro e viene versata al momento della presentazione della propria richiesta di partecipazione.

CONTRIBUTO: I volontari versano un contributo di partecipazione all'associazione di accoglienza. Tale contributo, di 300,00 euro, comprende il vitto e l'alloggio per tutta la durata del progetto, le psese necessarie per il suo svolgimento, eventuale materiale a disposizione del volontario e una piccola quota destinata allo sviluppo della comunitÓ locale.


 

 


 
 

   Copyright ę 2000 Associazione Oikos